Coma mangiano le cicale

Coma mangiano le cicale

Le cicale si nutrono perforando la superficie delle piante con gli stiletti della bocca.
Quindi aspirano la linfa attraverso un tubo formato dalle superfici concave di due degli stiletti.
Questo tipo di alimentazione perforante e succhiante può essere contrastato con il tipo mordace che si trova nelle cavallette, scarafaggi, scarafaggi e bruchi.

Le cicale possono causare un rallentamento della crescita degli alberi a causa della quantità di linfa che consumano, ma gli effetti non sono molto evidenti.
Non mordono, sebbene possano aderire alla pelle con i loro artigli affilati quando vengono maneggiati.
Sono considerati innocui per le persone, nonostante il fatto che la loro chiamata acuta possa infastidire alcune persone.

Gli adulti di specie più grandi di cicale possono essere trovati sui tronchi o sui rami degli alberi in estate. S
ono spesso diffidenti e volano via quando vengono avvicinati. Le specie più piccole spesso vivono su arbusti bassi o anche su erba alta.

Le cicale vengono mangiate in grandi quantità dagli uccelli. Inoltre sono portati via dalle vespe come cibo per i loro piccoli, e servono indubbiamente da cibo per molti altri animali.
Anche le ninfe sotterranee sono parassitate dalle larve dei Coleotteri dalle Corna Piume (famiglia Rhipiceridae).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *