Come sbarazzarsi delle cicale

Come sbarazzarsi delle cicale

Le cicale vicino alla propria abitazione sono molto fastidiose e in questo articolo ti mostro come sbarazzarsi delle cicale. Numerose sono le specie di cicale nei giardini e nei frutteti delle case. Questi parassiti si nutrono della linfa delle piante pungendo la superficie della pianta per assorbire i nutrienti. Mentre succhiano, possono trasmettere malattie alla pianta attraverso la loro saliva. La cicala ha diffuso i batteri che causano la scottatura delle foglie di pesco e prugna nelle piantagioni. Questi parassiti si nutrono anche di prati. Una grande infestazione di cavallette può causare lo scolorimento delle foglie a causa della loro alimentazione vorace e anche causare scolorimento nero sulle piante a causa dei loro abbondanti escrementi.

Come liberarsi delle cicale

Passaggio 1

Rimuovere lo sporco da sotto le piante ornamentali. Rastrella le foglie cadute e rimuovile. Le cicale adulte cercano riparo nella spazzatura durante la stagione invernale. Ridurre gli sprechi ti aiuterà a eliminare le cicale adulte.

Passaggio 2

Acquista insetti predatori, come coccinelle o merletti. Rilascia gli insetti sulle piante ornamentali per cacciare le cicale.

Passaggio 3

Cospargi la farina fossile sulle piante ornamentali del tuo giardino. La sostanza controllerà e ucciderà naturalmente le cicale.

Passaggio 4

Lava il fogliame delle piante ornamentali con un sapone insetticida. Segui le indicazioni sull’etichetta quando si applica il sapone.

Passaggio 5

Tratta piante, arbusti e alberi infestati da cicala con spray antiparassitari contenenti ciflutrin, acetato, deltametrina, lambdacialotrina, diacinon, azadiractina, bifentrina, clorpirifos, disulfotonsulfone, endosulfan, imidaclopride, malation, neemprina, olio di fenotrina, renetrina, tetrametrina. Leggi l’etichetta per determinare se il pesticida è sicuro da usare sulla varietà vegetale infestata dalle cicale. Segui le indicazioni sull’etichetta del pesticida quando lo applichi.

Passaggio 6

Applica un pesticida sistemico alle piante ornamentali, contenente acefato, disulfotonsulfone o imidaclopride. Segui le indicazioni sull’etichetta dell’insetticida sistemico durante l’applicazione.

Passaggio 7

Tratta l’erba appena piantata, infestata dalle cicale, con pesticidi da prato che contengono deltametrina, acetato, bifentrin, carbaryl o clorpirifos. Applicalo seguendo i passaggi sull’etichetta.

Ecco come sbarazzarsi delle cicale in modo rapido ed economico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.